La legge sulla registrazione e la valutazione delle sostanze chimiche della Corea è il K-Reach. Considerata la prima regolamentazione chimica in "stile" Reach adottata in un paese asiatico, il K-Reach gestisce nuove sostanze chimiche, sostanze chimiche esistenti e prodotti a valle, prescrivendo i requisiti di registrazione, la valutazione dei pericoli e la valutazione dei rischi.