D&S - WS&E: Due aziende, un'unica entità per dare SOLUZIONI

REGOLAMENTI EXTRA EU: REACH TURCO

Dal 2017 anche la Turchia si è dotata di un nuovo regolamento per la gestione delle sostanze chimiche che accorpa in uno solo vari strumenti legislativi ed è largamente basato sul Regolamento Reach: il KKIDIK.

Il nome corrisponde alle prime lettere del Reach scritte in lingua turca:
Chemicals – Kimyasalların
Registration – Kaydı
Evaluation – Değerlendirilmesi
Authorisation – İzni
Restriction – Kısıtlanması

Il KKDIK prevede la pre-registrazione e la registrazione di tutte le sostanze chimiche prodotte o immesse sul mercato turco, sia in quanto tali che se contenute in miscele, per un volume annuo uguale o superiore ad una tonnellata.

Sono esentate:
– le sostanze con un tonnellaggio medio annuo inferiore a 1 tonnellata;
– le sostanze coperte dagli allegati IV e V del Regolamento Reach europeo;
– gli articoli in transito, purché non elaborati (come aree doganali e zone franche);
– i polimeri (ma i monomeri utilizzati nella produzione del polimero non sono esentati).

Le pre-registrazioni e le registrazioni possono essere effettuate solamente dall’importatore turco o da un Rappresentante Esclusivo (OR – Only Representative) designato dall’esportatore non turco.
Le imprese che hanno sede fuori dalla Turchia non sono autorizzate a presentare fascicoli di registrazione per le sostanze chimiche, tuttavia possono nominare un rappresentante esclusivo stabilito in Turchia che si assuma i compiti e le responsabilità che spettano agli importatori in modo da garantire la conformità con il Regolamento.

SCADENZE
Il processo di pre-registrazione è iniziato il 23/12/2017 e terminerà il 31/12/2020.
Il processo di registrazione inizierà il 01/01/2021 e terminerà il 31/12/2023.
Le aziende che completeranno la pre-registrazione delle proprie sostanze entro il 31 dicembre 2020 potranno beneficiare di un periodo transitorio fino al 31 dicembre 2023, altrimenti scatterà l’obbligo di presentare un fascicolo di registrazione completo già a partire dal 1° Gennaio 2021.

Il Ministero dell’Ambiente e dell’Urbanizzazione turco (MoEU) ha pubblicato una bozza delle tariffe ufficiali per le disposizioni del KKDIK. Le attività soggette a tariffe ufficiali sono:
– Registrazioni
– Aggiornamenti alle registrazioni
– Richieste di informazioni non rese disponibili su internet
– Notifiche
– Richieste di autorizzazioni
– Revisioni di autorizzazioni

Danger and Safety, sempre pronta a dare risposte attuali, supporta le aziende nella preparazione dei fascicoli per le pre-registrazioni e le registrazioni delle sostanze chimiche ai sensi del KKDIK e offre la propria assistenza attraverso la partnership con aziende di consulenza turche per venire incontro ad ogni esigenza.

I nostri servizi:
• Assunzione dell’Incarico di OR
• Assistenza nella preparazione dell’elenco delle sostanze chimiche che rientrano nell’ambito del KKDIK
• Identificazione di eventuali esenzioni
• Supporto nella stesura delle SDS in conformità con le disposizioni turche
• Preparazione e invio del dossier di registrazione
• Partecipazione ai SIEF e negoziazione